2013 - RealtàalloSpecchio

Vai ai contenuti

Menu principale:

2013

Storico
29 gennaio


.

PAOLO FERRARO

Magistrato di Cassazione.
Vedi: paoloferrarocdd.blogspot.it

La grande discovery. Verso una nuova Norimberga
La grande discovery portata a compimento ha un sottotitolo ed uno slogan “illuminista”: “portate allo scoperto e svelate metodologie e cordate criminali per la prima volta con metodo empirico e concreto”. Sviamento del diritto e dei diritti, utilizzo criminale e arruolato della psichiatria, centralità dell’esercito e del sistema militare deviato, manovre di potere, occupazione di gangli dello Stato, sette composte e frequentate da militari e professionisti pubblici e privati, attività di caste irretite e fuse in un vero e proprio progetto di controllo criminale dei pezzi centrali della società sempre curando arricchimenti e illegali attività, non si affastellano, ma sono analizzati ed ordinati tramite un lavoro durato un anno e mezzo, scremando per enucleare concretamente il grumo profondo, il vero e più pericoloso nucleo associato. Prove dirette sulle vicende a monte, gli sviluppi a valle e le prospettive criminali del gruppo (cordata cospicua, potente, pericolosa ma numericamente esigua) indicano quantomeno elenchi di alti militari, magistrati, psichiatri e uomini della casta politica, nonchè un coacervo di protagonisti minori e donne arruolate e bambini. La matrice esoterico massonica consente di affermare senza smentita che si tratta di una organizzazione assolutamente “maschile”, dove le donne, non mascolinizzatesi, non hanno alcun ruolo effettivo. In cima (tra le nostre preoccupazioni) anche il fenomeno della pedofilia e pedopornografia di casta e le capacità criminali assicurate da patto con criminalità organizzate organiche e non (camorra e n’drangheta). Il tutto, internazionalmente insufflato e importato in date e attraverso persone precisamente indicate, è stato cementato dall’utilizzo di strumentazioni e tecnologie di vario tipo, ma anche metodiche agghiaccianti), tra le quali le tecniche di condizionamento mentale (progetto MK-ULTRA e PROGETTO-MONARCH) e pressione, che consentono arruolamento di vere e proprie schiave/i e gestione di minori e utili idioti necessari per le attività più gravi e criminali, anche rituali.


05 febbraio

.

MANUELA MANCINI

Laureata in Filosofia con indirizzo Psicologico alla’Università Cattolica di Milano, è giornalista pubblicista specializzata nell’ambito della crescita personale e della Medicina Vibrazionale-Energetica. Ha scritto diversi libri, tra cui “Come vincere l’ansia e la depressione. Terapie dolci e naturali per una trasformazione positiva dell’essere” e “Respiro per l’Anima” con Cd allegato. Da sempre appassionata di percorsi evolutivi interiori, dopo 15 anni sui periodici nazionali, nel 2007 ha lasciato il Giornalismo per dedicarsi esclusivamente alla Terapia. Si è formata come Rebirther presso il SIR (Scuola Internazionale di Rebirthing e come Trainer di Transformational Breath con Judith Kravitz, l’ideatrice di questa tecnica di Respiro Consapevole. Nel 2009 ha ideato la sua tecnica di Respiro che si chiama RespiroLuce, sulla quale anima in tutta Italia seminari di Formazione Personale e Professionale. E’ operatrice PMT (Trasmutazione Piramidale delle Memorie), pratica la Mov (Modificazione Vibrazionbale del Dna) e la Reconnection-riconnessione in sedute individuali. Anima in tutta Italia conferenze su queste tecniche. Vedi: www.animediluce.it

Il respiro della vita. RespiroLuce: trasformare respirando nell’Amore
Il Respiro è uno straordinario ponte tra mente, corpo, emozioni e Spirito; respirando in modo consapevole possiamo energizzare il corpo, calmare la mente, focalizzare gli obiettivi, trasformare le emozioni indesiderate e ricevere messaggi dalla nostra Anima…“Esiste un modo di respirare che è inibito e restrittivo, ma ne esiste un altro: un Respiro d’Amore che ti conduce fino all’Infinito! (Rumi)”.
------------------------------------------------------------
SEMINARIO 3 marzo 2013
RespiroLuce: trasformare respirando nell'Amore
RespiroLuce è un particolare modello di respiro per stimolare i processi naturali di recupero del corpo e della mente, ottenedo come risultati cambiamenti nel fisico, nella consapevolezza, nell'energia e della qualità delle nostre esperienze.

19 febbraio

.

TOM  BOSCO

Dopo svariati anni spesi nel settore pubblicitario come copywriter, produttore audiovisivo e regista di documentari industriali, ha conseguito diversi titoli aeronautici, fra i quali il brevetto di pilota privato e quello di pilota commerciale FAA con abilitazione al volo strumentale per mono e plurimotori. Dal 1995 è co-editore e giornalista nella produzione e distribuzione dell’edizione italiana della rivista australiana NEXUS New Times, contribuendo alla divulgazione di tematiche quali l’archeologia proibita, le tecnologie soppresse, la free-energy e l’antigravità, le grandi cospirazioni internazionali per il controllo planetario, gli intrecci perversi tra finanza internazionale, narcotraffico, servizi segreti e terrorismo, le terapie alternative per mali ritenuti incurabili, le misteriose civiltà scomparse nell’antichità, gli UFO e numerose altre. Da alcuni anni ne è diventato il direttore responsabile. Insieme al regista Candido Torchio, ha realizzato l’edizione italiana del DVD “911-In Plane Site”, uno dei migliori documentari statunitensi dedicati a smantellare la versione ufficiale sui tragici fatti dell’11 settembre 2001. Scrive periodicamente sul sito Internet della rivista, www.nexusedizioni.it

Emancipazione o sottomissione? Le tecnologie che stanno cambiando il mondo
In questo scorcio del nuovo millennio il progresso tecnologico, in ogni campo, sta raggiungendo livelli impensabili anche solo qualche anno fa. Molte di queste tecnologie sono destinate a rivoluzionare letteralmente le nostre vite, nel bene come nel male: preoccupano lo sviluppo delle armi non letali, delle tecnologie per la sorveglianza, dei droni, della geoingegneria, dei microchip impiantabili, della robotica militare... eccitano quelle relative alla mobilità elettrica, alle nuove energie, al biodiesel ricavato dalle alghe, all’illuminazione domestica, e tante altre. Quale futuro sceglieremo per noi e i nostri figli?


26 febbraio

.

RINALDO LAMPIS

Scrittore, trainer ed editore, da anni conduce percorsi di crescita evolutiva che spiegano come la realtà fisica, che l’uomo percepisce e nella quale è immerso, è composta da materia-energia sia visibile che invisibile.

Il Papa e la profezia di Malachia.
Cosa avverrà nel Conclave dopo le dimissioni di Benedetto XVI.


Paranoie e complotti. La fine di un’era. Come poche settimane cambieranno il volto della chiesa cattolica.
Qual è il collegamento tra la crisi economica mondiale iniziata nel 2008 e la profonda crisi della chiesa cattolica? La stessa brama di potere che spinge certi umani a farsi guidare da “forze oscure”.
Serata di approfondimento su come vecchie energie tentano di opporsi all’evoluzione umana.

05 marzo

.

RICCARDO TRISTANO TUIS

Scrittore, compositore e ricercatore indipendente. Studioso di simbolismo e storia occulta, si interessa ai cosiddetti poteri forti ed è stato tra i primi a far conoscere al pubblico italiano le ricerche e denuncie di David Icke, Chaty O’Brian e Fritz Springmeier. Creatore della Neurosonic Programming, una tecnologia sperimentale per la riprogrammazione neurale e il self improving. Ha pubblicato per la Nexus Edizioni, 432 hertz: La Rivoluzione Musicale, suggerendo uno studio comparato fra musica, biologia, neuroscienze, fisica e antiche conoscenze. Occasionalmente scrive articoli inerenti temi scientifici, storici e musicali per Nexus New Times, X Times, Fenix e Scienza & Conoscenza.

Lux Cypher- Il manoscritto della Luce
È un’opera che si maschera da thriller esoterico per divulgare segreti, simbologie e avvenimenti storici poco noti che la maggior parte delle persone non ne è a conoscenza. L’autore presenta le sue ricerche sul simbolismo rinascimentale nel cosiddetto “gesto di Giovanni” – l’indice alzato di Giovanni Battista presente nell’opera di Leonardo e della maggior parte degli artisti rinascimentali quali Raffaello, Donatello, Botticelli, ecc. – come simbolismo segreto per rappresentare l’eresia giovannita. Attraverso questo romanzo si presenta inoltre un gruppo di potere che, più di chiunque altro, ha scritto la storia degli ultimi cinquecento anni. Un gruppo che ha fomentato diverse guerre facendo cadere Imperi e facendo sorgere alcune delle più importanti banche mondiali che ora pilotano la nuova crisi mondiale. Un gruppo che ha manipolato sia la religione cristiana sia la scienza e la politica internazionale. Il romanzo crea un fil rouge che tra enigmi e colpi di scena, svela al lettore affascinanti misteri in un trait d’union tra esoterismo, arte e scienza.


12 marzo

.

CLAUDIO TOMAELLO

Narratore, counselor in Psicosintesi e libero ricercatore. Da qualche anno ha scoperto di essere un cartografo. Esplora territori. Ama camminare, ma ha una predilezione per i paesaggi interiori, quelli che abitano dentro ognuno di noi. Così ha iniziato, con umiltà, tremore e meraviglia, a cartografare l’anima e il Mistero che va al di là di essa. Lo fa attraverso gli strumenti delle fiabe, della Psicosintesi, dell’ebraico biblico e dell’Antroposofia. Vedi www.claudiotomaello.com

Le fiabe sono vere: i racconti come strumento di conoscenza di sé
Le fiabe non servono solo per addormentare i bambini ma anche per risvegliare gli adulti. Per tornare a vedere davvero, è necessario chiudere gli occhi, aprire le orecchie e ascoltare questi racconti millenari: essi ci mostrano la materia di cui siamo fatti, descrivono le dinamiche che ci abitano e il modo migliore per affrontarle. Perché le fiabe sono un balsamo e profumano della stessa saggezza delle Sacre Scritture. Sul sito www.claudiotomaello.com è possibile vedere il video di presentazione della serata.
---------------------------------------------------------------------------------------
SEMINARIO 21 aprile 2013
La Chiave d’Oro delle Fiabe
Un viaggio alle origini delle fiabe, alla scoperta del loro linguaggio simbolico e della Luce che da esse emana e che può essere una guida importante lungo il nostro cammino. In questo seminario interattivo ed esperienziale entreremo nel mondo di questi antichi racconti, ci faremo accompagnare da loro fino alla Porta dell’Intuizione e lì scriveremo
la nostra fiaba personale. Vedi il video di presentazione del seminario su www.claudiotomaello.com

19 marzo

.

GABRIELLA MEREU

Medico Chirurgo, diplomata alla Scuola Olistica di Urbino. Diplomata alla Scuola di Omeopatia del Prof. Negro Antonio a Roma. Grafologa diplomata nella Scuola di Urbino. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: “La Terapia Verbale”, “La malattia: la trappola dell’Eros”. Vedi: www.terapiaverbale.it

La terapia verbale
"Solo il sentire porta alla verità e alla motivazione per la ricerca. La terapia verbale nasce dalla mia personalissima arte che si esprime ascoltando il paziente. Quando il malato parla, entro in trance e mi immedesimo in una bambina di tre anni che ascolta un bambino di tre anni. Il linguaggio del malato è molto diretto e semplice: esprime sempre un bisogno che è stato tolto in maniera infantile come libertà, verità, gioco, piacere, armonia, unione. E’ lo stesso eros che parla, il nostro vero Dio, la nostra vera vita che si lamenta. L’eros nella sua espressione è allo stesso tempo ironico sentimentale e dotto; si esprime secondo le sue caratteristiche: il gioco, l’emozione e la guida. La malattia viene da una emozione e verità negata a causa degli schemi che sono stati impressi dentro di noi fin dall’infanzia da genitori scuola e società. Questi causano un confitto di comportamento che è dato dal dilemma se ubbidire agli impulsi dell’eros o allo schema. Il mio intervento verbale è terapeutico perché, con la verità detta così improvvisamente, viene tolto lo schema, eliminando il confitto. Inoltre il linguaggio collettivo del popolo è l’espressione della sua anima, e quindi un linguaggio erotico. Lo ritrovo anch’esso frequentemente nel lamento del malato. In esso sento spesso gli echi di filastrocche, canzonette, modi di dire, miti, proverbi e persino slogan pubblicitari”.
---------------------------------------------------------------------------------
SEMINARIO 24 marzo 2013
La Terapia Verbale e i Fiori di Bach
Il seminario tratterà:
- la terapia verbale (il pazientese, descrizione dei sintomi e collegamenti, metafore);
- esempi pratici;
- Fiori di Bach e massaggi applicati alla terapia verbale.

26 marzo

.

GIULIANO FALCIANI

Ricercatore e relatore nel campo delle scienze umanistiche, filosofiche e spirituali, inizia la sua opera divulgativa in Toscana agli inizi degli anni novanta sostenuto dall’amicizia e dal conforto spirituale del famoso contattato Eugenio Siragusa. Nel 1994 pubblica il primo numero della rivista “SaraS” periodico di informazione che darà qualche anno più tardi (1998) il nome all’omonima associazione. È in questi anni che ha inizio l’organizzazione di conferenze su temi attuali ed importanti come la realtà della visita extraterrestre e molte altre verità allora poco conosciute dall’opinione pubblica e poco affrontate dai media. È a partire dal 2000 che ha però inizio l’intensa attività divulgativa che vede Giuliano relatore in conferenze pubbliche soprattutto nel nord Italia

La vita oltre la vita: oltre i confini dell’esistenza umana
Da sempre la morte ha rappresentato un mistero per l’uomo. Nella maggior parte dei casi il pensiero della morte che inevitabilmente giungerà è spaventoso, terrificante, come se la fine della vita terrena rappresenti la definitiva scomparsa dell’essere umano nelle profondità del nulla. Vi sono, tuttavia, molte persone comuni che si sono trovate in punto di morte e che hanno riportato immagini miracolose di un altro mondo, raggiungibile di solito tramite un’emozionante viaggio attraverso un tunnel o un corridoio luminoso. Al ritorno sulla Terra (in seguito a stati di coma o morte apparente) queste persone non si sentono più le stesse e non accettano di considerare la morte come un annullamento di sé ma piuttosto come una transizione da uno stato di essere ad un altro o l’ingresso in un più alto grado di consapevolezza o di vita. L’uomo dovrebbe comprendere che la morte fa parte del meraviglioso mistero della vita. Dopo la nostra morte vivremo la nostra rinascita e così ancora fino a quando saremo consapevoli della nostra eternità.

09 aprile

.

LAURA FEZIA

Vive e lavora a Torino, dove da più di trent’anni si interessa e si occupa della divulgazione delle tematiche acquariane. Insegnante di tecniche per il riequilibrio energetico, amante degli animali, scrittrice e studiosa del “mistero”, è impegnata nel diffondere l’autentico messaggio dell’Età dell’Acquario con leggerezza e ironia, liberandolo dalle troppe esasperazioni e dagli innumerevoli fanatismi che sempre più spesso creano situazioni di pericolosa disinformazione. È apprezzata autrice di numerosi libri, tra i quali Choku Rei, riconnettersi alla Vita, Fatima, un segreto per il futuro prossimo, La Magia del Gatto, I Chakra, teoria e pratica. Vedi: www.laurafezia.it

Scuola di Magia
Cosa e quanto sappiamo di noi stessi, della nostra vera natura, delle nostre infinite possibilità? Ci siamo bevuti tutte le storielle che ci hanno raccontato e crediamo di doverci sempre rivolgere a qualcun altro per risolvere i nostri disagi. Invece, il potere di rendere la vita serena e soddisfacente è unicamente nelle nostre mani e nessuno può fare il lavoro per noi: per giunta, è davvero semplice!

14 aprile

II CONVEGNO
POTERI FORTI: CHI E PERCHE' CI NASCONDE LE VERITA'

c/o AUDITORIUM SCUOLE MEDIE DI RESANA - TV
Via Vittorio Veneto, 22
Ore 9.30 - 13.00 / Ore 14.45 - 19.00
Ingresso l ibero e gratuito

PAOLO FERRARO
Magistrato di Cassazione

RICCARDO TRISTANO TUIS
Scrittore, compositore e ricercatore indipendente

TOM BOSCO
Giornalista, editore, regista

PAOLO FRANCESCHETTI
Avvocato, docente

IL PROGETTO DI DOMINIO DEVIATO
L’alternativa che possiamo costruire. “Una Gladio nel ventre della democrazia” Roma, 13 dicembre 2012... in data odierna mi è stato comunicato che il CSM mi ha espulso dall’ordinamento giudiziario con “dispensa per malattia “ .. Questa malattia si chiama indipendenza libertà e fedeltà ai valori ed alla Costituzione . Siamo inguaribili.

SOCIETAS IESU: LA MULTINAZIONALE DEL MALE
(L’Ordine che scrive occultamente la storia degli ultimi 500 anni)
La parabola dei lupi travestiti da agnelli è quanto di più indicato per riferirsi a un gruppo d’individui che sotto pii nomi come la Societas Iesu, Compagnia di Gesù o Ordine dei Gesuiti hanno scritto alcune delle pagine più cupe e sanguinarie della storia.


GLI SCOPI E GLI EFFETTI DELLE OPERAZIONI DI GEOINGEGNERIA CLANDESTINA
Sono ormai parecchi anni che nei cieli di tutto il mondo si osservano numerosi velivoli che rilasciano sostanze chimiche e biologiche nell’atmosfera, creando un giustificato allarme presso le popolazioni, sempre più consapevoli di queste operazioni e dei rischi ad esse collegati. Quali sono gli obiettivi, e quali effetti hanno sortito sinora? Chi c’è dietro una delle più imponenti e misteriose attività che la storia ricordi?

MASS MEDIA E MANIPOLAZIONE DELLE INFORMAZIONI
Parleremo delle notizie veicolate da giornali e tv, come vengono manipolate per tenerci schiavi.

16 aprile

.

FABRIZIO STRATA

Laureato in Farmacia, ha perfezionato gli studi di Psicologia della scrittura presso l’Istituto di Indagini Psicologiche di Milano. Docente di Psicologia della Scrittura è Consulente Tecnico in perizie grafiche giudiziarie presso il Tribunale di Vicenza. È autore del testo di grafologia psicosomatica “La salute tra le righe”edito da Il punto d’Incontro

La salute tra le righe. La scrittura: specchio del corpo e dell’anima
L’analisi della scrittura è un potente mezzo introspettivo che aiuta a conoscere meglio noi stessi ed il mondo in cui viviamo, poiché anch’esso è una nostra proiezione ed inoltre è popolato di esseri che rispondono alle stessi leggi che regolano il nostro comportamento e percezioni. Dunque approfondendo la conoscenza del nostro microcosmo avremo anche una comprensione più vasta di quanto ci circonda. Sarà una serata divulgativa sull’interpretazione dei segni della scrittura, il loro significato e cenni di grafoterapia. Durante l’incontro, oltre alla spiegazione dei criteri interpretativi della scrittura, verrà dato ampio spazio alle domande dei presenti riguardo la propria , o altre, scritture.


30 aprile

.

FRANCO BECCHIS

Insegna economia alla Saint John International University. È direttore scientifico della Fondazione per l’Ambiente e della Turin School of Local Regulation. Ha tenuto la rubrica “Economia di Strada” su Fahrenheit, RAI-RADIO3. Finanza Happy Hour è il suo primo romanzo. Vedi: www.economistadistrada.it

Finanza Happy Hour: il primo romanzo finanziario per spiegare la crisi
Dalla birra e dai piccoli debiti della vita quotidiana all’alta finanza in una storia che ci porta a Berlino, New York, Londra e Mykonos e ci spiega alcuni “perché” della crisi finanziaria che stiamo vivendo. La finanza, come un predatore, impacchetta crediti in derivati da rivendere a investitori sparsi nei cinque Continenti: nel vortice della bolla finanziaria sono risucchiati e trascinati verso la rovina tesorieri di scuole, fondi pensioni e piccoli comuni norvegesi. I banchieri ossessionati dai bonus sfornano derivati come fossero croissant, ma sono croissant fatti d’aria, quando va bene. I telefoni sono caldi, come il mare di Mykonos da cui parte una manipolazione dei tassi di interesse. Le agenzie di rating incassano le loro fatture emettendo valutazioni compiacenti. Chi dissente rischia il posto. Quando la bolla scoppia molti restano a terra.

07 maggio

.

FERDY HERMES BARBON

Perito in Telecomunicazioni. Da oltre quarant’anni si occupa di ricerche nel settore. Ricercatore di gliptografia, simbolismo medievale e linguaggio dell’immagine. È socio ordinario dell’Ateneo di Treviso e varie associazioni estere. Svolge regolarmente conferenze in Italia e all’estero. Vedi: www.ferdyhermesbarbon.eu

Elettrosmog, radiazioni, energie naturali e la vita segreta delle piante
Nella nostra moderna società siamo indotti a convivere con l’impatto elettromagnetico provocato da numerosi, sempre più sofisticati, dispositivi elettronici. Inoltre, da sempre, siamo assoggettati all’impatto energetico naturale come il magnetismo, la tensione statica, la radioattività, il radon, i raggi cosmici, ecc. Infine nelle nostre abitazioni, negli uffici, siamo sottoposti costantemente allo smog indoor. È necessario un percorso conoscitivo sui fenomeni sopradescritti, una preparazione sul corretto utilizzo di questi mezzi; conoscere, per quanto ci sia possibile, l’impatto effettivo. Per una protezione da certi effetti dovuti a questi fenomeni, è opportuno trovare le adeguate soluzioni tecniche e materiali inerenti, e non solo. Anche qui la natura ci può aiutare; introdurrò un nuovo capitolo per accompagnarvi nel mondo segreto delle piante, la loro fisiologia e la loro capacità di purificare l’aria dei nostri ambienti da specifici agenti inquinanti.


14 maggio

.

DANIEL LUMERA

Ricercatore indipendente, dottore in Scienze Naturali, scrittore e studioso degli effetti benefici della luce solare sull’essere umano. Nel 2006 fonda la disciplina evolutiva Coscienza Solare, che utilizza il Sole come modello per migliorare il nostro stile di vita in tutti i suoi aspetti. Dal 2007 applica con successo i suoi studi sulla relazione fra luce e comunicazione nei corsi di formazione professionale. Dall’età di 14 anni inizia a studiare e praticare i principali sistemi di meditazione. Tra le pubblicazioni ricordiamo: “Il Codice della Luce”, Anima Edizioni,” Il Perdono - la scienza della felicità” , “Le 108 Perle del Sole - il segreto della Luce che cura”, Edizioni Ed. Vedi: www.sunconscience.com

Il Codice della realtà
L’origine della percezione della realtà attraverso le informazioni evolutive contenute nella luce Un’esperienza che accompagna da sempre l’uomo nella sua evoluzione e che si diffonde ogni volta che è in atto un grande cambiamento. Il punto di vista che cambia la realtà. Le frequenze della luce solare contengono le informazioni per la nostra salute, il nostro benessere e la nostra evoluzione. Il Sole è una porta, un nucleo di connessione attraverso cui l’Universo comunica queste informazioni all’essere umano utilizzando un particolare linguaggio. Il Codice della Luce. Da questo codice dipendono le cose che ti accadono, le persone che incontri, le situazioni che vivi, la capacità di essere felice, le malattie e la loro guarigione. La luce conosce il linguaggio dell’anima, che regola la tua evoluzione e la tua salute.

21 maggio

.

ANNA FOGLINO

Laureata presso la facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali presso l’Università di Genova, completa la sua formazione attraverso lo studio di tecniche di animazione e operando nel campo socio-educativo per diversi anni. Dal 1992 ha esperienze di insegnamento nelle scuole. Lavora in progetti di ricerca all’estero e in Italia per quanto riguarda la modellizzazione e le ricerche statistiche. Nel 1998 fonda insieme a Pier Luigi Bianchi L’Associazione Finalmente Arcobaleno che promuove corsi di crescita personale e cure naturali. Si diploma come insegnante di comunicazione presso l’Associazione umanistico-pedagogica Vitae ONLUS. È master Reiki e diplomata in Cromoterapia

Educazione parentale e homeschooling una scelta per preparare le nuove generazioni alla società in cambiamento
La conferenza parlerà di quali sono le nuove abilità necessarie ed importanti per le nuove generazioni. Quali sono i punti forti dell’homeschooling e inviterà a leggere le diverse realtà del nostro tempo da un’angolatura diversa, a riflettere su cosa possiamo offrire alle nuove generazioni trovando delle soluzioni alternative.

28 maggio

.

MICHELE PROCLAMATO

Ha iniziato i suoi studi attraverso la riscoperta misterica di alcuni monumenti della sua città: L’Aquila. Dopo aver individuato nel Sapere dell’Ottava il cuore della scienza esoterica, oggi presente in tutto il mondo, ha scritto per Melchisedek Edizioni le seguenti opere: Il segreto delle Tre Ottave, L’Ottava la scienza degli Dei, Il Genio Sonico, La Storia Millenaria dei Cerchi nel Grano, Quando le stelle fanno l’amore e L’Uomo di Dio

È possibile curarci senza l’uso della chimica? Codifica della Matrice di tutte le Anatomie Sottili Orientali, ovvero codifica della Medicina Dimensionale
Tutte le scienze mediche, le arti marziali, nonché le filosofie spirituali orientali sono il frutto di un unico sapere. La codifica di tale sapere è essenziale affinché sia finalmente possibile avvicinare, fino a fonderle, ufficialità medico – scientifica e non – ufficialità orientale. Scopriremo un sistema conoscitivo in grado di interagire con il corpo umano attraverso la perfetta conoscenza della sua matrice dimensionale. Matrice che, se riscoperta, oggi permetterebbe di ovviare all’uso chimico di ogni sostanza curante. Matrice in grado di essere utilizzata in una serie infinita di “modi” tanto da poter motivare la nascita di tutte le civiltà del passato. Matrice posta alla base proprio di quella ufficialità scientifica che oggi non la riconosce.
---------------------------------------------------------------------
SEMINARIO 9 giugno 2013
Anatomie Sottili. Seminario dedicato alla codifica delle anatomie sottili orientali
I temi del Seminario saranno: Codifica ed utilizzo della simbologia orientale, Rapporto simboli Anatomie sottili, Il sapere dell’ottava, Struttura dimensionale dell’Ottava nelle scienze mediche:Agopuntura, Tuina, Para-Tan, Yoga, Ayurveda, Nella divinazione: I Ching, Nelle arti marziali: Thai Chi, Chi kong, Baguazang, Kalaripayattu, Nella geomanzia: Feng shui, Vastu, Nell’arte floreale: Ikebana Rapporti fra sapere dell’Ottava e: Taoismo, Buddismo, Scintoismo, Induismo

04 giugno

.

PAOLO FRANCESCHETTI

Avvocato. Docente in corsi per magistratura e avvocatura. Direttore della rivista giuridica Altalexmese e La pratica forense. Curatore del sito che si occupa di poteri occulti www.paolofranceschetti.blogspost.com Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: “Sistema massonico e sistema della Rosa Rossa”

Sistema massonico, Chiesa Cattolica e Ordine della Rosa Rossa
Si parlerà dell’influenza della massoneria e della chiesa nella manipolazione delle masse.

11 giugno

.

ANDREA FERRARI

Da anni docente di Medicina Tradizionale Cinese, Fisiognomonia e Filosofia Taoista. Ha appreso l’arte delle fisiognomonia e della diagnosi cinese dal noto Maestro vietnamita Albert Nguyen Van ‘Nghi e la trasmette con la stessa passione e profondità con cui l’ha ricevuta. Ha la capacità di risvegliare il genio intuitivo di tutti i suoi allievi per la semplicità con la quale espone una materia apparentemente complessa, e trasmette il sottile sapere della tradizione cinese con una semplicità tale da penetrare nel profondo di tutti coloro che lo ascoltano

Il linguaggio del corpo
Quando gli occhi dicono una cosa e la bocca un’altra, l’uomo esperto di affida al linguaggio dei primi. L’arte del vedere è un antico metodo orientale - utilizzato nella diagnosi medica - che ci permette di andare oltre le parole e raggiungere i pensieri. Le forme non sono casuali e nascondono l’essenza. Comprendere le forme significa arrivare al centro dove risiedono le doti, le paure, le aspettative, le passioni. Il comportamento non verbale, i più significativi segnali del corpo, l’origine e il significato di ogni gesto. Il corpo parla una lingua che spesso esprime pensieri ben lontani da quelli che la voce afferma. Imparare a leggere il linguaggio segreto del corpo significa scoprire che cosa pensano davvero le persone accanto a noi, ma significa anche conoscersi meglio e ci avvicina alla “Via del Cuore” che ci insegna ad apparire ciò che realmente si è.

17 settembre

.

PAOLO FARINELLA, PRETE

Laureato in Teologia Biblica e Scienze Bibliche e Archeologiche. Ha studiato lingue orientali all’Università di Gerusalemme: ebraico, aramaico, greco. I suoi libri: “Bibbia, Parole, Segreti, Misteri”, “Il Crocifisso tra potere e grazia” e “Ritorno all’Antica Messa”. Scrive articoli per Repubblica. Vedi: www.paolofarinella.eu

È possibile abolire il Vaticano? Un prete ci prova con un romanzo
Il nuovo libro di Paolo Farinella è un romanzo storicoteologico su un utopico papato modellato sulla figura di Francesco di Assisi, un libro di grande fascino e di grande letteratura che scalda il cuore del lettore e lo avvince dalla prima all’ultima pagina. Nell’ultimo conclave, ambientato idealmente nel giorno di Natale, a loro insaputa, i cardinali eleggono un semplice prete della diocesi di Genova che assume il nome di Francesco. Nel discorso Urbi et Orbi di fronte al mondo attonito e allo sconcerto ecclesiastico, in piazza San Pietro, Francesco I si spoglia di tutti i suoi averi, abolisce di fatto il Vaticano per restare semplicemente un uomo pellegrino sulle strade del mondo che indica la via del futuro: il ritorno alle sorgenti evangeliche e alle fonti dell’umanità … Con un colpo di scena finale.

24 settembre

.

GIORGIO CERQUETTI

Spirito libero, maestro spirituale e scrittore. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: “Il potere dell’energia vitale”,
L.S.Gruppo Editoriale, “La Scienza Spirituale dei Chakra”, “Saggezza senza tempo”, Anima dEizioni. Vedi: www.cerquetti.org



Il potere terapeutico dell’energia femminile
L’energia femminile, chiamata in sanscrito SHAKTI, è l’energia più importante del pianeta TERRA. Viviamo in un mondo dominato e inquinato dal maschilismo, eccesso di energia maschile. Conoscere e capire bene le qualità e il potere della SHAKTI è molto importante per chi vuole vivere una vita felice ed in buona salute. La SHAKTI è presente in ogni corpo e diventa primaria nei corpi femminili liberati dai pesanti condizionamenti culturali di PAURA, COLPA e INIBIZIONE. Lo scopo di questo seminario è insegnare il riequilibrio armonico tra energia femminile ed energia maschile. Questo equilibrio restituisce ad ogni essere umano la sua vera natura che è divina e potente.
--------------------------------------------------------
SEMINARIO 27 ottobre 2013
Tantra, Sessualità e Spiritualità in Buona Armonia  
Spiritualità è vita dello spirito. Noi siamo spiriti eterni incarnati in un corpo umano sul pianeta Terra. La sessualità non dovrebbe mai far paura è un emozione importante della nostra esistenza terrena. La sessualità va capita, amata, evoluta ma mai disprezzata e demonizzata. È giusto rifiutare la sessualità volgare, mercificata, abbrutita e lontana dalla spiritualità. La sessualità separata dalla spiritualità perde il suo punto di forza che è l’energia divina e sacra che pervade ogni corpo. Chi parla di spiritualità e nega la fisicità va contro la natura creatrice della vita stessa. Tutto ciò che riavvicina ed armonizza SESSUALITA’ e SPIRITUALITA’ e non danneggia il corpo e la mente, ma piuttosto li far stare meglio, VA BENE. Chi segue in modo pacifico e naturale il proprio intuito (non l’istinto animale) e vede nell’altro corpo un’occasione per imparare ad amare meglio si regala la chiave della gioia. La gioia mantiene viva e consapevole la voglia di vivere e di amare. Chi ha rapporti umani con gioia e con amore diventa una persona migliore e regala questa elevazione ad ogni persona che incontra. Usare il sesso spiritualmente sarà prevalente nella società futura dove maschi e femmine saranno equilibrati riconoscendo la parità complementare delle loro buone energie

01 ottobre

.

ITALO CILLO

Appassionato adepto dell’Autonomia individuale e del Miglioramento personale, è Imprenditore online, Padre di famiglia, Blogger e Podcaster, Insegnante di meditazione secondo la Tradizione Antica (Nyingma) del Buddhismo Tibetano. Apprezzato per la passione e la chiarezza dei suoi insegnamenti, ha tenuto conferenze pubbliche e corsi di meditazione nelle principali Città italiane, in sette Paesi europei e in Estremo Oriente. Vedi: www.ItaloCillo.it

Lo Spirito della Realizzazione
Il nostro percorso di vita, anziché essere una progressiva realizzazione delle nostre aspirazioni, tende a diventare una progressiva perdita del nostro “Spirito di Realizzazione”: quella spinta positiva che si esprime sotto forma di vitalità, energia, curiosità, iniziativa, gioia e ottimismo, che è la nostra vera natura, la vera essenza del nostro essere vivi. In uesto incontro, esploreremo il nostro “Spirito della Realizzazione”: come lo perdiamo, perché lo perdiamo, come possiamo risvegliarlo.

08 ottobre

.

ELISA CARLON e MICHELA BERTUOLA

Elisa Carlon è titolata operatrice di Biodanza, con specializzazioni in Biodanza per bambini e adolescenti, l’Identità e i 4 elementi, Biodanza Clinica. Conduce gruppi settimanali per adulti dal 2006

Michela Bertuola lavora in ambito socio sanitario da 20 anni come educatrice professionale. Pratica Biodanza
dal 1996. Titolata Operatrice ha condotto progetti di Biodanza con bambini, disabili, tossicodipendenti, operatori socio-sanitari e settimanali per adulti normodotati


Biodanza: ci scommetto la mia vita
La Biodanza è un sistema di integrazione esistenziale e sviluppo umano la cui metodologia, attraverso la musica, il movimento, l’interazione con il gruppo e l’espressione delle emozioni, ha come obiettivo il potenziamento delle nostre naturali capacità di rinnovamento organico, di rieducazione affettiva e di riapprendimento delle funzioni originarie vitali. Perché praticare Biodanza? Perché sviluppa la capacità di essere sé stessi, libera la creatività esistenziale, migliora le relazioni e permette nuove forme di contatto umano. “…la danza era la forma ideale per integrare corpo e anima e poteva comunicare a tutti i partecipanti felicità, tenerezza e forza… creando un sentimento di rinascita e speranza nella vita” Rolando Toro, ideatore del sistema.

15 ottobre

.

FRANCESCA BORGHI

Psicologa e Psicoterapeuta, insegnante di Yoga Kundalini. Da 10 anni ha intrapreso la ricerca sul potere dell’attrazione. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: Cd Amplia I tuoi orizzonti, visualizzazioni guidate per superare i propri limiti e Crea il tuo futuro, pubblicato da Xenia Edizioni. Vedi: www.francescaborghi.

Orizzonte degli Eventi: visualizzazioni ed ipnosi per uscire dalle nostre gabbie
Le nostre convinzioni e i nostri sentimenti arrivano ad ingabbiarci quando sono limitanti. Tre sono le gabbie possibili e tre i modi per uscirne: La gabbia della paura, la gabbia della colpa, la gabbia del potere. E per uscirne davvero? Se è il sentimento ad ingabbiarci è il sentimento a liberarci. Per ogni gabbia esiste una qualità specifica di sentimento che ci porta fuori dalla gabbia: ci libera dalla paura spingendoci ad agire senza dover prevedere i pericoli; ci libera dalla colpa trovando un senso ad ogni cosa; ci libera dal potere facendoci sentire degni di amore e senza bisogni verso gli altri. La visualizzazione e l’ipnosi insegnano il sentimento che ci libera, lo introducono nel nostro inconscio riprogrammandolo, sciogliendo convinzioni e sentimenti limitanti e facendo dissolvere ogni gabbia. Nel corso della serata sono previste esperienze pratiche di visualizzazioni ed ipnosi per ritrovare i nostri sentimenti di libertà.
----------------------------------------------------------------------------------------
SEMINARIO 17 febbraio 2013
Seminario di Orizzonte degli eventi e corso di autoipnosi Ogni giorno senza accorgercene produciamo spontaneamente stati di trance e di autoipnosi, momenti in cui la nostra mente divaga dalle attività concrete in cerca di qualcosa che non si può toccare nè vedere. Quegli attimi sono preziosi e lo sarebbero ancora di più se sapessimo padroneggiarli. Ci permetterebbero di entrare in contatto con il nostro inconscio, di risolvere conflitti profondi che abbiamo con noi stessi, di scoprire ed utilizzare le nostre più segrete risorse. Il corso di autoipnosi insegna a tutti ad aumentare e gestire questa capacità, così che possiamo utilizzarla allo scopo della nostra salute in maniera autonoma, ad utilizzare le metafore e le visualizzazioni per uscire dalle proprie gabbie

22 ottobre

.

EUGENIO BENETAZZO

Laureato in Economia Aziendale, operatore di borsa indipendente e gestore di patrimoni, vive e lavora tra l’Italia e Malta, è considerato un vero e proprio guru finanziario soprattutto grazie alla sua ineguagliabile capacità di lettura e sintesi del panorama finanziario della nostra epoca

Incontro con l’autore: che Italia ereditiamo?

29 ottobre

.

ANNAMARIA BONA e GIANMARCO BRAGADIN

Annamaria Bona, ricercatrice e scrittrice di libri finalizzati alla sensibilizzazione del risveglio della consapevolezza. Ha focalizzato il suo lavoro sullo studio delle energie sottili e a far riemergere verità occultate. Diffonde in questi tempi critici per la Terra i messaggi degli Arcangeli Uriel e Metatron, col fine di stimolare l’uomo ad abbracciare la Legge del cuore, per raggiungere insieme una Coscienza Cosmica globale. Tra i suoi libri ricordiamo: “Terapie con i cerchi nel grano”, “Viaggio nel tempo con Uriel”, “Maria Maddalena, l’altra metà di Cristo”, “Cristo e Maddalena, l’unione cosmica”: videolibro con Gianmarco Bragadin, “La Dimensione della Gioia”, Melchisedek Edizioni

Gian Marco Bragadin, scrittore, ricercatore e divulgatore spirituale, da anni opera per il risveglio delle coscienze e la trasformazione interiore attraverso la divulgazione dei Messaggi dello Spirito. Nel 2006 ha fondato Melchisedek Edizioni, pubblicando libri e DVD per il risveglio e la trasformazione spirituale. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo: “I Segni del Destino”, “Segnianalisi” con DVD, “Viaggio nei mondi invisibili”, “Cristo e Maddalena, l’unione Cosmica”, “L’Eredità dell’Ordine di Melchisedek”, da cui è stato tratto il film in DVD “Il Testamento Segreto di Gesù”, tutti pubblicati da Melchisedek Edizioni. Vedi: www.gianmarcobragadin.com



Sincronicità e tecnologie angeliche di V° dimensione: la magia della co-creazione
I nostri pensieri ci influenzano la vita ma noi possiamo orientarli e integrarli in modo positivo. Connettendoci a ciò che è veramente essenziale per noi, potremo focalizzare la mente e le nostre energie su ciò che ci viene richiesto dal nostro Sè superiore, lasciando che la vita le manifesti nella nostra quotidianità. Durante la conferenza vi verranno proposte informazioni su diverse tecniche Quantistiche che aumentano le nostre frequenze, al fine di guarire noi stessi e l’ambiente che ci circonda. Dagli insegnamenti Arcangelici vi saranno suggeriti altri metodi creativi che tutti possiamo usare.

05 novembre

.

GIULIANO PASQUALINI e ADRIANA BROLATI

Giuliano Pasqualini: laureato in Astonomia, ha conseguito il dottorato di ricerca in Fisica presso l’Università di Ferrara. Si interessa di metodiche naturali fin dal 1994. Diventa Master Reiki e consegue il diploma di Kinesiologo, sviluppando una metodica propria, da lui chiamata KINERGETICA.

Adriana Brolati: diplomata in Erborista presso l’Università di Urbino è operatrice di KINERGETICA e ha sviluppato un metodo per l’Analisi delle Carte (Tarocchi, Arcani minori, I Ching, ecc.)



Kinergetica e dintorni
La KINERGETICA® è un metodo per il benessere e l’evoluzione della persona a tutti i livelli: fisico, emotivo, mentale, spirituale. Essa sfrutta l’uso dell’autotest e del metodo di analisi tipico della kinesiologia per rivelare ed eliminare gli squilibri energetici di un individuo, potenziando la sua energia vitale, riequilibrando le sue strutture energetiche (corpi, chakras, meridiani, centri energetici ecc.), le emozioni, le strutture mentali. Inoltre fornisce un valido metodo di protezione e difesa energetica e di sviluppo delle proprie potenzialità a tutti i livelli.

12 novembre

.

ANDREA GRIECO

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Firenze, ha conseguito le specializzazioni in Nefrologia medica e Neurologia. Perfezionato in Medicina Naturale è abilitato all'esercizio della Psicoterapia e dell'Agopuntura. Ha la qualifica di NPL-trainer. Nel 2012 ha pubblicato il libro "Vivere alcalini, vivere felici".


Vivere alcalini, vivere felici
In questo libro si parla di equilibrio acidobase e di salute. Preciso che nn si tratta dell'equilibrio acidobase del sangue, argomento riservato a libri specialistici di Medicina, ma di quello dei tessuti e dei fluidi degli organi.
L'argomento, pur difficile, è stato semplificato per essere reso fruibile non solo dal medico, ma anche dai "non addetti ai lavori". Le questioni che solleva questo tipo di trattazione sono amplissime e dai risvolti eccezionalmente importanti per chi abbia a cuore la salute propria e quella degli altri. La lettura sarà come un viaggio, un viaggio all'interno del nostro organismo e dei suoi meccanismi di funzionamento più profondi, laddove le malattie iniziano, ma anche laddove inizia la nostra forza di autoguarigione e quindi il nostro benessere.



19 novembre

.

LUCIA LARESE

Laureata in Lingue con lode e un master in marketing internazionale, dopo molti anni trascorsi viaggiando in Europa occupandosi di relazioni internazionali, oggi insegna alle persone a “fare spazio” fuori per stare meglio dentro. Hanno parlato dei suoi corsi diverse testate di giornali e magazines italiani (quali, fra gli altri, La Stampa, Donna Moderna, Friendly, Notebook, Psycologies), ed è stata ospite in varie trasmissioni televisive e radiofoniche. E' autrice del libro "Spaceclearing:libera il tuo spazio, trasforma la tua vita", Ed: Mediterranee. Vedi: www.spaceclearing.it

Libera la tua casa e trasforma la tua vita con lo spaceclearing e il declutter
Quanti oggetti affollano la nostra casa! Oggetti,libri, abiti, scarpe diventano una zavorra materiale ed emotiva della quale è difficile liberarsi. L’80% degli oggetti che occupano armadi e scrivanie non viene mai usato e diventa un accumulo di cianfrusaglie che invade lo spazio vitale e blocca tutta la nostra vita. Un cammino non dal “dentro al fuori” ma dal “fuori al dentro” per comprendere se stessi: imparare a leggere la casa come una proiezione dei nostri desideri e dei nostri blocchi. Quando si fa spazio, si aprono le porte ad incredibili opportunità e, cose apparentemente impossibili, diventano reali. Verranno svelati e resi alla portata di tutti i principi dello Spaceclearing, del De Clutter e del Feng Shui, l’antica disciplina cinese per vivere in armonia con l’ambiente.

26 novembre

.

ROBERTO VARRASI

Medico Chirurgo, Specialista in Ostetricia e Ginecologia, Psicoterapeuta in Sessuologia, Ipnosi-terapia, opera presso il Dipartimento di Discipline Ginecologiche e Ostetriche dell’Università di Torino

...un libro sulla Sessualità e sull’Amore”...
“In un mondo che, non ci vuole più; il mio canto libero, sei Tu” … così recitava una splendida canzone di Mogol- Battisti. Con un sociale che sembra aver perso i veri valori della vita, anche Gaia sembra ribellarsi e chiede a gran voce un cambiamento. A vario titolo i Media annunciano mutamenti climatici, politico-economici e socio-culturali. La ciclicità storico-religiosa, la possibilità di aprirsi a nuovi orizzonti non hanno stimolato nell’umanità desideri di pace e di evoluzione. Confusione, alienazione, trasgressione e profitto sono ormai le parole d’ordine di questa società. Solo recuperando sentimenti ed emozioni l’uomo potrà nuovamente caratterizzarsi nella sua missione in questa dimensione. Per questi motivi, ho deciso di testimoniare in un libro 30 anni di esperienza professionale ed umana. Il titolo sarà definito alla fine del lavoro, ma il sottotitolo sarà “L’Amore è la vera trasgressione”.

03 dicembre

.

FEDERICO FIORETTO

Laureato in Giurisprudenza, per quindici anni è imprenditore e manager. In parallelo si dedica alla formazione e all’attività di consulente nel campo della comunicazione e della gestione dei rapporti umani. Alla fine degli anni ‘90 esce dal settore “profit” per dedicarsi all’associazionismo sociale e alla trasformazione dei conflitti relazionali in modo nonviolento. Diviene un apprezzato saggista e conferenziere ricevendo nel 2007 il premio “Tiziano Terzani - Firenze per le culture di Pace”. Nel 2008, in occasione dei sessant’anni dalla morte del Mahatma Gandhi, lancia il progetto Neotopia per la ricerca sulle applicazioni pratiche delle metodologie e dei principi della Nonviolenza gandhiana. Nel 2012 si specializza in Strategies of Sustainability Management all’University of Harvard (Boston, USA) aumentando il proprio bagaglio di competenze sul tema dell’applicazione concreta del concetto di sostenibilità e dei modelli di eccellenza manageriale nelle aziende

Comunicazione Trasformativa: ogni conflitto è un’opportunità  
Il conflitto è una modalità relazionale nella quale le esigenze delle persone coinvolte vengono a cozzare, apparendo inconciliabili. La modalità culturale più diffusa per risolverli nella società umana contemporanea è quella per cui ognuno cerca di far prevalere le proprie ragioni su quelle dell’altro. Dal livello micro fino a quello macro si può andare dal diverbio alla guerra. Ma, come documentano le condizioni di salute dell’umanità certificate anche dall’OMS, questo approccio produce malattia, non benessere e diffusa prosperità. Inoltre questa modalità è assolutamente innaturale per l’essere umano: ce lo dicono le neuroscienze, gli studi antropologici più avanzati e le conoscenze della fisica quantistica, non solo i Maestri spirituali di ogni tempo. La Comunicazione Trasformativa è un approccio che sintetizza filosofie e tecniche estremamente efficaci per far sì che in ogni confronto di esigenze, possiamo cogliere le opportunità di generare effetti positivi per tutte le parti coinvolte che inevitabilmente vi si presentano e diventare quotidiani creatori di pace e prosperità, per noi stessi e per le organizzazioni di cui facciamo parte, attraverso relazioni sane.


10 dicembre

.

CLAUDIO CRESPINA

Astrologo, filosofo, counselor psicologico-comportamentale e ricercatore, ha avuto modo di approfondire le tematiche psicologiche, soprattutto le intuizioni junghiane e le sue connessioni con gli aspetti della sincronicità acausale. Studioso indipendente di Astrologia da oltre 40 anni, gli piace definirsi un ricercatore delle logiche e delle leggi di ...”confine” che regolano la vita nell’universo. Anni di ricerca, di studi e di confronti gli hanno consentito di estrapolare e consolidare il concetto innovativo di Nadir, come punto focale del cielo natale di nascita, con possibili significati di ordine medico-curativo. Dal marzo 2009 ha fondato il sito, il Nadir www.ilnadir. com, di rappresentanza astrologica in cui si evidenzia la sua Scuola di Astrologia

Nuova Astrologia
“Prima di qualsivoglia approfondimento astrologico, vorrei mettere in evidenza il concetto ineludibile del postulato tolemaico “Sapiens dominatur astris” ossia che la Sapienza e la Conoscenza, dominano e controllano prima di tutto gli astri. Postulato questo che indica che un pianeta non agisce mai indiscriminatamente su di noi, ma agisce in relazione con la nostra capacità di volontà e il nostro vero intento (carattere...) di saper agire la conoscenza e la sapienza possibili.... Questo concetto è al centro della mia filosofia astrologica, ...in quanto siamo certamente noi, in grado di controllare gli effetti astrali, una volta però che ne fossimo divenuti “consapevoli”..., e giammai il contrario, per cui ne saremmo dominati, come avviene nei casi di personalità povere di approfondimento e di valori conoscitivi, prive cioè di capacità individuative: dogma quest’ultimo generico, sostenuto da alcune teorie deterministiche troppo legate alla tradizione. Convinzione dinamica la mia, comprendente la partecipazione attiva (non sottomessa...) dell’Uomo, che permea tutta la mia filosofia astrologica (che io ho volutamente chiamato “Astrolatria”, ri-coniandone un nuovo modello....di “partecipazione” ingegnosa e approfondita in sinergia relazionale continua tra l’Essere -Uomo-e l’Essenza -Energia planetaria-...)”.

10 dicembre

.

CLAUDIO CRESPINA

Astrologo, filosofo, counselor psicologico-comportamentale e ricercatore, ha avuto modo di approfondire le tematiche psicologiche, soprattutto le intuizioni junghiane e le sue connessioni con gli aspetti della sincronicità acausale. Studioso indipendente di Astrologia da oltre 40 anni, gli piace definirsi un ricercatore delle logiche e delle leggi di ...”confine” che regolano la vita nell’universo. Anni di ricerca, di studi e di confronti gli hanno consentito di estrapolare e consolidare il concetto innovativo di Nadir, come punto focale del cielo natale di nascita, con possibili significati di ordine medico-curativo. Dal marzo 2009 ha fondato il sito, il Nadir www.ilnadir. com, di rappresentanza astrologica in cui si evidenzia la sua Scuola di Astrologia

 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu